I nostri uffici saranno chiusi dal 6 al 26 agosto. Le prossime spedizioni saranno evase giovedì 30 agosto.
Laban per tutti

John Dalby, Jean Newlove
A cura di Francesca Falcone
Traduzione di Francesca Debelli

Laban per tutti

La teoria del movimento di Rudolf Laban. Un manuale


Manuali di script  196
Uscito il 02/2018
152 pagine
Isbn: 9788875273699

 


 


 


 


Questo libro presenta i fondamenti della teoria del movimento indagata dall’ungherese Rudolf Laban (1879-1958), tra i più grandi teorici e interpreti della danza moderna.


Il volume contiene un glossario dei termini fondamentali usati da Laban, la descrizione della cinesfera e dei cinque solidi platonici entro cui il maestro ungherese ha immaginato i movimenti fondamentali nello spazio, la Croce Dimensionale, i tre piani e le principali scale di movimento per l’esplorazione delle direzioni nello spazio. Oltre ai principi di base della teoria dell’armonia, il testo analizza il sistema dell’effort, nei suoi quattro elementi di spazio, tempo, peso e flusso, nonché gli effort “incompleti” e le quattro motivazioni all’azione. I concetti sono enunciati con un linguaggio chiaro, immediato ed efficace, per mezzo di esemplificazioni pratiche visualizzate attraverso disegni, grafici e diagrammi, alcuni dei quali estrapolati dal sistema di scrittura del movimento (Cinetografia) creato da Laban e dai suoi collaboratori.


Dati i contenuti “universali” del linguaggio adottato, l’applicazione del sistema di Laban non è solo rivolta all’analisi del movimento nella danza, ma si presta anche a integrare le tecniche dell’attore e del musicista.
Laban per tutti è quindi uno strumento fondamentale per esplorare analiticamente il movimento nelle sue componenti tecniche e poetico- espressive ed è particolarmente utile per gli studenti che praticano la danza classica e contemporanea, a livello professionale o amatoriale, e che vogliono addentrarsi nella natura intrinseca del movimento e acquisire tutti gli strumenti necessari alla lettura e all’interpretazione della coreografia.


Jean Newlove (1923-2017) è stata la prima assistente di Laban dopo il suo arrivo in Inghilterra nel 1938. Danzatrice e performer, ha insegnato per 15 anni al Joan Littlewood’s Theatre Workshop. È autrice di Laban for Actors and Dancers (1993).


John Dalby (1929-2017) è stato musicista, insegnante di canto, compositore e attore e ha assistito ad alcuni corsi di Laban. Ha scritto e interpretato musical e riviste e ha lavorato a diversi film. È autore di How to Speak Well in Business (1993).


Prossime uscite
next
Fingere di non fingere
Di Ombretta De Biase
Introduzione al mestiere dell'attore
14.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 20/9/2018
Introduzione al mestiere dell'attore
L'ABC dell'organizzazione cinematografica
Di Claudio Biondi
Guida alla pianificazione di un progetto
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/9/2018
Guida alla pianificazione di un progetto
La danza e la sua storia
Di Valeria Morselli
Valenze culturali sociali ed estetiche dell’arte della danza in Occidente Vol. II Danza e balletto nei secoli XVIII e XIX
23.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 1/9/2018
Valenze culturali sociali ed estetiche dell’arte della danza in Occidente Vol. II Danza e balletto nei secoli XVIII e XIX
Studi ritmici per basso elettrico
Di Roberto Fasciani
Guida pratica allo strumento con esempi video disponibili sul web
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 23/8/2018
Guida pratica allo strumento con esempi video disponibili sul web
Tra due silenzi
Di Peter Brook. Traduzione di Pino Tierno
Domande e risposte sul teatro
10.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/9/2018
Domande e risposte sul teatro
prev
Avvisi ai naviganti
Chiusura estiva
01/08/2018 -

 

Cari lettori,

da lunedì 6 agosto chiudiamo per ferie: la redazione riprenderà le attività lunedì 27 agosto.


Gli ordini inviati da giovedì 2 agosto saranno evasi a partire da giovedì 30 agosto.


Buone vacanze a tutti!