Scrivere bene

William Zinsser
Traduzione di Valeria Brucoli

Scrivere bene

La bibbia degli scrittori in cerca di una prosa chiara e coinvolgente


Manuali di script  174
Uscito il 03/2015
120 pagine
Isbn: 9788875272975
Aree: Scrittura

 


 


 


 


 


Scrive William Zinsser: «Pensare con chiarezza è un atto cosciente che uno scrittore si deve imporre, come se dovesse lavorare a qualunque altro progetto [...]. La buona scrittura non fluisce spontaneamente come pensa molta gente. [...] La scrittura è un lavoro difficile. Una frase chiara non è un caso. Pochissime frasi vengono bene al primo tentativo, o al terzo. Ricordatevelo nei momenti di sconforto. Se scrivere vi sembra una cosa difficile è solo perché è proprio così».
Questo libro costituisce un piccolo grande aiuto per chiunque voglia o debba affrontare la scrittura di un testo di qualsiasi tipo, da un saggio a un memoir a un articolo di giornale. Scritto e pubblicato nel 1976, negli USA ha ottenuto un clamoroso e duraturo successo, tanto da aver venduto in quarant’anni oltre un milione di copie e da essere considerato ormai un classico che affianca l’altro libro di culto della didattica della scrittura: Elementi di stile nella scrittura di William Strunk jr (Dino Audino editore 2008).



William Zinsser (1922), giornalista, scrittore e editor americano, ha insegnato scrittura creativa a Yale e alla Columbia University. Tuttora (2015), superati i novant’anni, continua a tenere conferenze.


Altri libri dell'area Scrittura:


Avvisi ai naviganti
Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva
15/12/2017 -

 

Grazie a tutti quelli che hanno partecipato all'evento "Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva".

Grazie al nostro ospite d'onore Neil Landau per aver condiviso con la sua esperienza da produttore e showrunner, a Barbara Petronio e Stefano Sardo per aver arricchito l'incontro con le loro riflessioni sullo stato dell'industria seriale italiana, a Guido Fiandra per aver moderato l'incontro e a Giuseppe Contarino per aver "prestato" la sua voce italiana a Landau.

Ci vediamo al prossimo incontro!