Sei lezioni sul fumetto

Massimo Rotundo, Marco Vignati

Sei lezioni sul fumetto

Manuale pratico per diventare fumettisti


Manuali di script  133
Uscito il 11/2011
144 pagine
Isbn: 978-88-7527-174-9
Aree: Fumetti, Varia
Keyword: Professioni

Per disegnare un fumetto bisogna possedere tanto le conoscenze tecniche di base legate all’anatomia e alla prospettiva quanto una serie di competenze specifiche legate alla narrazione per immagini, quali la regia e lo studio dei personaggi, dei costumi e delle scenografie.
Questo libro, nato dall’esperienza pluriennale di Massimo Rotundo e Marco Vignati, è un’indagine sulle fasi di realizzazione di un fumetto così come viene concepito nel nostro Paese e non solo. I due autori infatti non mancano di rivolgere uno sguardo anche alla produzione internazionale, per evidenziare tecniche, metodologie e stili diversi, che possono fornire spunti, idee e insegnamenti all’aspirante disegnatore. Ciascun argomento è accompagnato da esercizi pratici che illustrano schemi, regole e suggerimenti. Insieme alle tecniche di base del disegno sono poi analizzati alcuni passaggi fondamentali per una corretta interpretazione grafica della sceneggiatura, come la documentazione, il disegno dal vero o l’uso di layout. Il testo è inoltre ricco di disegni, molti dei quali inediti.
Ad accompagnarci in questo viaggio, che vede intrecciarsi lettura ed esercitazione, è il particolare riferimento alla realtà italiana, con la sua ricca tradizione e le sue molteplici identità di generi, formati e stili, qui rappresentata da Rotundo e, soprattutto, dal suo metodo di lavoro.



Massimo Rotundo, disegnatore formatosi all’Accademia di Belle Arti, esordisce come fumettista nel 1978, collaborando con diverse riviste, come "L’Eternauta", "Comic Art" e "Orient Express". Particolarmente noto per l’abilità nel fumetto erotico, è molto apprezzato anche per le riduzioni a fumetti di opere letterarie. Nel 1990 ha vinto il premio Yellow Kid come miglior disegnatore. È uno dei fondatori e docenti della Scuola Romana dei Fumetti ed è autore e copertinista della Sergio Bonelli Editore.



Marco Vignati è sceneggiatore e disegnatore. Ha collaborato per anni con riviste come "Focus Junior" e "Il Messaggero dei ragazzi". Ha disegnato per riviste satiriche come "Cuore e Veleno". Insegna sceneggiatura presso la Scuola Romana dei Fumetti. Insieme a Yoshiko Watanabe ha scritto Corso di manga (Dino Audino editore, 2010).


Dicono del libro


Recensione su Japanimando.it


Altri libri dell'area Fumetti:


Altri libri dell'area Varia:


Altri libri con la keyword Professioni:


Avvisi ai naviganti
Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva
01/12/2017 -

 

Giovedì 14 dicembre alle ore 18.30 alla Casa del Cinema di Roma, si svolgerà l'incontro Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva, a cui prenderà parte Neil Landau, sceneggiatore, produttore, professore alla UCLA, autore di Showrunner e di Netflix e le altre.

 

Lo sviluppo tecnologico ha determinato una rivoluzione nell’offerta e nella fruizione di contenuti televisivi: è il pubblico ad avere sempre più potere e a decidere autonomamente cosa guardare, quando e attraverso quali mezzi. In uno scenario che richiede alta competitività, sono i contenuti a tenere gli spettatori incollati agli schermi. 

Servono sceneggiatori preparati, ma anche produttori e direttori di rete che con capacità visionaria ribaltino i modelli televisivi tradizionali e diano spazio alle “storie”, riconoscendone il valore.

L'incontro alla sala Deluxe della Casa del Cinema approfondirà dunque il dibattito su differenze di produzione tra serialità americana e serialità italiana, sulle competenze e il ruolo dello sceneggiatore in Italia e sugli elementi che determinano il successo di una serie televisiva, avviato a marzo 2016.

Insieme a Landau, interverranno Barbara Petronio (coautrice di Romanzo Criminale – la serie e di Suburra: la serie, primo prodotto italiano Netflix) e Stefano Sardo (coautore di 1992 e di 1993), moderati da Guido Fiandra.

Vi aspettiamo!