Guida illustrata alle tecniche di rilassamento nello spettacolo

Maurizio Lancioni

Guida illustrata alle tecniche di rilassamento nello spettacolo

Manuali di script  102
Uscito il 02/2008
144 pagine
Isbn: 978-88-7527-045-2
Aree: Cinema, Media, Teatro

 


 


 


 


 


Questo libro nasce da un’esigenza concreta: raccogliere in un unico volume di esercizi illustrati la sterminata e frammentata mole di saggi, articoli, e resoconti personali sulle tecniche di rilassamento psicofisico. Unendo sapere orientale e sapere occidentale, e senza cadere nel linguaggio settario e pretenzioso della New Age, questo manuale è uno strumento utile a tutti coloro che, lavorando nel mondo dello spettacolo, sono continuamente sottoposti a quella tensione da prestazione che può ridurre drasticamente l’efficacia della performance.  


Maurizio Lancioni, allievo del prof. Enzo Spaltro, nel 1986 comincia gli studi teorici sullo Stress e la Performance, e nel 1996, attraverso lo Shiatsu, elabora tecniche pratiche di eliminazione dello stress attraverso i metodi naturali. Diventa coach di alcuni artisti che aiuta nel migliorare le proprie prestazioni. Ha inoltre pubblicato numerose ricerche e tenuto conferenze sull’argomento.

Indice


Prefazione di Enzo Spaltro; Introduzione; Capitolo Primo: Lo stress; Capitolo Secondo: Intervento psicofisico; Capitolo Terzo: Di fronte al pubblico. Come applicare nella pratica le conoscenze finora esposte; Appendice; Bibliografia.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri dell'area Media:


Altri libri dell'area Teatro:


Avvisi ai naviganti
Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva
01/12/2017 -

 

Giovedì 14 dicembre alle ore 18.30 alla Casa del Cinema di Roma, si svolgerà l'incontro Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva, a cui prenderà parte Neil Landau, sceneggiatore, produttore, professore alla UCLA, autore di Showrunner e di Netflix e le altre.

 

Lo sviluppo tecnologico ha determinato una rivoluzione nell’offerta e nella fruizione di contenuti televisivi: è il pubblico ad avere sempre più potere e a decidere autonomamente cosa guardare, quando e attraverso quali mezzi. In uno scenario che richiede alta competitività, sono i contenuti a tenere gli spettatori incollati agli schermi. 

Servono sceneggiatori preparati, ma anche produttori e direttori di rete che con capacità visionaria ribaltino i modelli televisivi tradizionali e diano spazio alle “storie”, riconoscendone il valore.

L'incontro alla sala Deluxe della Casa del Cinema approfondirà dunque il dibattito su differenze di produzione tra serialità americana e serialità italiana, sulle competenze e il ruolo dello sceneggiatore in Italia e sugli elementi che determinano il successo di una serie televisiva, avviato a marzo 2016.

Insieme a Landau, interverranno Barbara Petronio (coautrice di Romanzo Criminale – la serie e di Suburra: la serie, primo prodotto italiano Netflix) e Stefano Sardo (coautore di 1992 e di 1993), moderati da Guido Fiandra.

Vi aspettiamo!