Script 3 - Narrare col cinema oggi in Italia

Script 3 - Narrare col cinema oggi in Italia

Script 3
Uscito il 1993

Indice


L'autobus e l'ombelico di Roberta Mazzoni; Difficile è narrare... A colloquio con F. Archibugi, C. Mazzacurati, M. Risi; "Non si vede che il cuore". Intervista con Susanna Tamaro; Alla fine del racconto c'è il cinema di Angelo Pasquini; Da Tebe a Piazza Mazzini di Domenico Matteucci; Autore di Furio Scarpelli; Nascita di un regista napoletano. Intervista con Mario Martone; Qualche appunto su Caccioppoli di Fabrizia Ramondino; Lo sceneggiatore, uno che ha tempo di Ennio Flaiano, o dell'ironia come forma intima di sopravvivenza oltre la tragedia di Goffredo Fofi; Soggetto e sceneggiatura di S.M. Eisenstein; Che ne sarà di noi? di G.B. Angioletti; Il silenzio e le chiacchiere di Chiara Tozzi; Libro e soggetto di Bernardino Zapponi; Il casco di Stephen King di Giambattista Avellino; Come fare causa a una "Major" e vincere di Pierce O'Donnell; "La migliore educazione a fare un film è farne uno" di Leonardo Fasoli; Ben Hecht: lo sceneggiatore della Golden Age di Giuliana Muscio; Il mio Dracula di James Hart; La distrazione di Valerio Aiolli; Contratto base per i registi europei. Bozza di contratto base per il soggetto; Fondazione dei diritti degli artisti.


Prossime uscite
next
Brecht per tutti
Di Stephen Unwin
Guida alla teoria teatrale brechtiana e 50 esercizi per metterla in pratica
17.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 18/1/2018
Guida alla teoria teatrale brechtiana e 50 esercizi per metterla in pratica
Formattare la sceneggiatura
Di Annalisa Elba, Claudio Maccari, Roberto Moliterni
Piccolo manuale di scrittura tecnica
10.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 25/1/2018
Piccolo manuale di scrittura tecnica
prev
Avvisi ai naviganti
Appuntamenti con i nostri autori
08/01/2018 -

 

Sabato 13 gennaio alle ore 15.00 Lucilla Musatti e Francesca Audino, curatrici di Fare scuola con l'arte, vi aspettano a Roma alla Biblioteca Villino Corsini di Villa Pamphili (Largo 3 giugno 1849) insieme agli autori del libro, per parlare di come sia possibile utilizzare i linguaggi artistici per trattare il tema del rapporto tra regole e trasgressione insieme agli studenti.