Script 10 - Il cinema è emozione ma l'emozione devi saperla costruire

Script 10 - Il cinema è emozione ma l'emozione devi saperla costruire

Script 10
Uscito il 1995

Indice


A “regola d’arte”, lo dice la parola stessa… di Giambattista Avellino Detesto il cinema dei “figli del cinema di papà” di Adriano Aprà Se io, di sinistra, faccio un film per pochi, sono una contraddizione vivente di Maurizio Nichetti Il cinema è emozione. Ma l’emozione devi saperla costruire di Dario Argento La seconda volta: analisi e critica della struttura narrativa di Giambattista Avellino La seconda volta: incontro-dibattito con uno degli autori di Francesco Bruni La scrittura debole di Dardano Sacchetti Come migliorare la qualità dei film per la TV: un esperimento di Alberto Chollet Voler raccontare una storia e saperla raccontare davvero di James Nathan Come verificare una storia rispetto al suo pubblico di Alfonso Cometti E se fondassimo una Associazione di scrittori di cinema e di fiction TV di Dardano Sacchetti Caro Zavattini, quanto ci manchi… di Roberta Mazzoni “Il cinema è industria ma il film è arte”: un mito duro a morire di Marco Leto ‘Cult’: si nasce o si diventa? di Gino Ventriglia Quarto e quinto potere di Mario Gallo La neo lottizzazione RAI e altre storie di Mario Gallo Scrivere storie forti e raccontarle in maniera nuova di Franco Bernini Il cinema è prosa, io non sono un poeta né voglio lavorare con i poeti. di Graziano Diana Premio per sceneggiature di cortometraggi “I Girasoli” III Edizione (1995) Associazione Culturale “Cesare Zavattini”


Prossime uscite
next
Il mestiere della regia
Di Katie Mitchell. A cura di Federica Mazzocchi
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
22.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 9/11/2017
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
Netflix e le altre. La rivoluzione delle tv digitali
Di Neil Landau
La nuova "età dell’oro" della televisione: parlano produttori e showrunner
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 2/11/2017
La nuova "età dell’oro" della televisione: parlano produttori e showrunner
prev
Avvisi ai naviganti
Raccontare a fumetti - Introduzione
12/10/2017 -

 

Creare è senza dubbio una delle principali peculiarità umane. Un istinto primario, una necessità irrinunciabile, che nasce dal bisogno di immortalità. Dall’impossibilità di accettare la nostra finitezza, il nostro limite più profondo. Per questo facciamo figli, erigiamo cattedrali, costruiamo città, realizziamo opere d’arte. Per restare. Per esserci anche oltre di noi. Per superare i limiti che la natura ci impone. E creare è sempre un atto d’amore.