Il montaggio - Storia, teoria e pratica volume II

Ken Dancyger

Il montaggio - Storia, teoria e pratica volume II

Lo stile MTV e la narrazione non lineare


Manuali di script  99/2
Uscito il 10/2007
144 pagine
Isbn: 978-88-7527-047-6
Aree: Cinema
Keyword: Professioni

 


 


 


 


Il montaggio contiene importanti consigli per gli aspiranti registi e montatori, e fornisce uno sguardo preciso e dettagliato sui principi e sulle pratiche artistiche ed estetiche del montaggio video e audio. Attraverso l’analisi di numerose sequenze tratte da film e video classici e contemporanei, viene ricostruita un’esaustiva storia del montaggio. Il libro da una parte presenta idee e stili di editing grazie ai quali il regista ha la possibilità di potenziare gli strumenti visivi a sua disposizione e, dall’altra, si occupa delle scelte narrative che un montatore potrà compiere in relazione alla teoria, alla storia e alla pratica. Toccando anche alcuni temi poco trattati, come l’influenza delle nuove tecnologie e il prevalere dello stile sul contenuto, si esamineranno le caratteristiche del montaggio nella narrazione non-lineare. In questo secondo volume viene approfondita linfluenza che le nuove tecnologie e MTV hanno avuto sul linguaggio cinematografico – fino a inventare uno stile nuovo, lo “stile MTV” –, passando attraverso le diverse teorie di montaggio e un’analisi delle caratteristiche dell’editing visivo e di quello sonoro.


Ken Dancyger è autore di numerosi libri, molti riguardanti la sceneggiatura (insieme a J. Rush ha pubblicato in Italia l cinema oltre le regole, Rizzoli). È attualmente professore di cinema e televisione alla Tish School of the Arts alla New York University.

Indice


Capitolo Dodicesimo: L’influenza di MTV sul montaggio II; Capitolo Tredicesimo: Variazioni di ritmo; Capitolo Quattordicesimo: L’adozione dello stile I: imitazione e innovazione; Capitolo Quindicesimo: L’adozione dello stile II: limitazione e innovazione; Capitolo Sedicesimo: L’adozione dello stile III: la realtà digitale;


Parte Seconda: Principi di editing; Capitolo Diciassettesimo: Il montaggio visivo e la continuità; Capitolo Diciottesimo: Il montaggio visivo e il ritmo; Capitolo Diciannovesimo: Il montaggio sonoro e la chiarezza; Capitolo Ventesimo: Il montaggio sonoro e il suono creativo; Capitolo Ventunesimo: Le innovazioni del sonoro; Capitolo Ventiduesimo: Il montaggio non lineare e la tecnologia digitale; Capitolo Ventitreesimo: Il montaggio non lineare e la tecnologia digitale II; Capitolo Ventiquattresimo: Conclusione;


Glossario.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri con la keyword Professioni:


Prossime uscite
next
Fare scuola con l’arte - Regole/Trasgressioni
Il racconto di 4 percorsi didattici realizzati con l'uso di linguaggi artistici
10.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 21/9/2017
Il racconto di 4 percorsi didattici realizzati con l'uso di linguaggi artistici
Raccontare a fumetti
Di Stefano Santarelli
Il linguaggio dei comics dall’idea al disegno
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 5/10/2017
Il linguaggio dei comics dall’idea al disegno
prev
Avvisi ai naviganti
Chi era Stella Adler?
20/09/2017 -

 

Donna eccezionale, dal talento innato e dalla personalità magnetica, Stella Adler è stata la più grande insegnante di recitazione del XX secolo. Ha formato generazioni di attori, tra cui Marlon Brando, Robert de Niro, Elizabeth Taylor e Judy Garland; nel 2000 Howard Kissel ha raccolto gli appunti e le registrazioni delle lezioni di Adler e li ha riuniti, creando l’Arte della recitazione.