Il montaggio - Storia, teoria e pratica volume I

Ken Dancyger

Il montaggio - Storia, teoria e pratica volume I

Dal cinema muto alla pubblicità


Manuali di script  99/1
Uscito il 10/2007
128 pagine
Isbn: 978-88-7527-041-4
Aree: Cinema
Keyword: Professioni

 


 


 


 


 


Il montaggio contiene importanti consigli per gli aspiranti registi e montatori, e fornisce uno sguardo preciso e dettagliato sui princìpi e sulle pratiche artistiche ed estetiche del montaggio video e audio. Attraverso l’analisi di numerose sequenze tratte da film e video classici e contemporanei, viene ricostruita un’esaustiva storia del montaggio. Il libro da una parte presenta idee e stili di editing grazie ai quali il regista ha la possibilità di potenziare gli strumenti visivi a sua disposizione e, dall’altra si occupa delle scelte narrative che un montatore potrà compiere in relazione alla teoria, alla storia e alla pratica. Toccando anche alcuni temi poco trattati, come l’influenza delle nuove tecnologie e il prevalere dello stile sul contenuto, si esamineranno le caratteristiche del montaggio nella narrazione non-lineare. In questo primo volume si racconta, attraverso l’analisi di una serie di sequenze di film, l’evoluzione del montaggio. Dai primi film non montati alla scoperta di come la variazione delle inquadrature crei un maggiore impatto drammatico, dalla nascita del sonoro all’influenza che sul montaggio hanno avuto il teatro, la televisione e la pubblicità.


Ken Dancyger è autore di numerosi libri, molti riguardanti la sceneggiatura (insieme a J. Rush ha pubblicato in Italia Il cinema oltre le regole, Rizzoli). È attualmente professore di cinema e televisione alla Tish School of the Arts alla New York University.

Indice


Parte Prima: Storia del montaggio cinematografico; Capitolo Primo: Il periodo del cinema muto; Capitolo Secondo: Il cinema sonoro degli esordi; Capitolo Terzo: L’influenza del documentario; Capitolo Quarto: L’influenza delle arti popolari; Capitolo Quinto: Montatori che sono diventati registi; Capitolo Sesto: Esperimenti nel montaggio: Alfred Hitchcock; Capitolo Settimo: Le nuove tecnologie; Capitolo Ottavo: Progressi internazionali;  Capitolo Nono: L’influenza della televisione e del teatro; Capitolo Decimo: Le nuove sfide alle convenzioni narrative cinematografiche; Capitolo Undicesimo: L’influenza di MTV sul montaggio.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri con la keyword Professioni:


Prossime uscite
next
Fare scuola con l’arte - Regole/Trasgressioni
Il racconto di 4 percorsi didattici realizzati con l'uso di linguaggi artistici
10.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 21/9/2017
Il racconto di 4 percorsi didattici realizzati con l'uso di linguaggi artistici
Raccontare a fumetti
Di Stefano Santarelli
Il linguaggio dei comics dall’idea al disegno
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 5/10/2017
Il linguaggio dei comics dall’idea al disegno
prev
Avvisi ai naviganti
Chi era Stella Adler?
20/09/2017 -

 

Donna eccezionale, dal talento innato e dalla personalità magnetica, Stella Adler è stata la più grande insegnante di recitazione del XX secolo. Ha formato generazioni di attori, tra cui Marlon Brando, Robert de Niro, Elizabeth Taylor e Judy Garland; nel 2000 Howard Kissel ha raccolto gli appunti e le registrazioni delle lezioni di Adler e li ha riuniti, creando l’Arte della recitazione.