Come si guarda un film

Angelo Moscariello

Come si guarda un film

Imparare a leggere un testo cinematografico decostruendolo in tutti i suoi elementi


Manuali di script 91
Uscito il 03/2007
172 pagine
Isbn: 978-88-7527-023-0
Aree: Cinema
Keyword: Storia, teorie e monografie

 


 


 


 


Laddove in quasi tutte le arti l’autore è colui che concepisce l’opera e al tempo stesso la realizza personalmente, il film come si sa è un testo che nasce e si concretizza attraverso apporti creativi molteplici, ciascuno dei quali può costituire di per sé una specifica espressione artistica. Dalla sceneggiatura alla fotografia, alle inquadrature, alla recitazione, alla scenografia, al montaggio: come si rapportano tutte queste componenti sotto il coordinamento della regia? Questo libro – intessuto di esempi concreti tratti da pellicole celebri – aiuta a ricomporre il senso di un film proprio nella misura in cui fornisce gli strumenti per destrutturarlo. Perché è bene ricordarsi sempre che al di là delle innovazioni tecnologiche e della capillarità della sua diffusione, il cinema continua sempre a basarsi sul duale senso tra una scena da guardare e uno sguardo che la guarda. E che questo sguardo sia sempre più consapevole è l’unica arma che come spettatori abbiamo per non soccombere di fronte al bombardamento di immagini cui la multimedialità diffusa ci sottopone ogni giorno di più.


Angelo Moscariello, critico e saggista, attualmente collabora con L’indice e La rivista dei libri. È docente di Storia del Cinema presso l’Accademia dell’Immagine (dal 1996) e l’Università di L’Aquila (2003-2005). Ha pubblicato: Il cinema di Godard (1970); Claude Chabrol (1977); Cinema e/o letteratura (1981); Come si gira un film (1995); Invito al cinema di Losey (1998); L’immagine equivalente. Corrispondenze tra cinema e letteratura da Dante a Robbe-Grillet (2005).

Indice


Premessa dell’autore alla seconda edizione; Introduzione; Capitolo Primo: I modi di qualificazione del cinema; Capitolo Secondo: La complicazione semantica nel film ovvero i codici e le loro funzioni poetiche; Capitolo Terzo: Come racconta il film?; Capitolo Quarto: Prassi della visione; Capitolo Quinto: Il film e…; Capitolo Sesto: I metodi della critica; Capitolo Settimo: Esercizi di lettura; Bibliografia essenziale; Indice dei film.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri con la keyword Storia, teorie e monografie:


Prossime uscite
next
Di Nicola Console
L’architettura teatrale e la scenografia dalla Grecia antica al Medioevo
12.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 0/4/2017
L’architettura teatrale e la scenografia dalla Grecia antica al Medioevo
Di Nicola Console
L’architettura teatrale e la scenografia dal Rinascimento alla fine del ’900
12.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 0/4/2017
L’architettura teatrale e la scenografia dal Rinascimento alla fine del ’900
prev
Avvisi ai naviganti
I prossimi appuntamenti con i nostri autori
27/03/2017 -

 

Il 31 marzo alle ore 18.00 presso la Libreria Feltrinelli in Viale Libia 186 a Roma, l'autore di "Scrivere il corto e la web-serie" Roberto Moliterni incontrerà l'attore e regista Paolo Sassanelli e il regista Roan Johnson per analizzare le strutture narrative di corti e web-serie. 

Il 1 aprile alle ore 19.00 Michele Monetta presenta "Mimo e maschera" al Teatro Atante di Palermo in piazza Croce dei Vespri, 8.

L'8 aprile alle ore 19.00 Michele Monetta e Giuseppe Rocca saranno ospiti della rassegna "Rosso senza naso" al Teatro Furio Camillo in via Camilla 44 a Roma per presentare "Mimo e maschera".