Dizionario del musical

Gabriele Bonsignori

Dizionario del musical

I musical teatrali di tutto il mondo dal 1900 a oggi


Manuali di script 86
Uscito il 12/2016
402 pagine
Isbn: 9788875273415
Aree: Musica, Teatro
Keyword: Storia, teorie e monografie

 


 


 


 


 


Questo è il primo dizionario italiano dedicato agli spettacoli di musical rappresentati e prodotti in tutto il mondo dal 1900 fino a oggi. Sono raccolti non solo i più famosi musical di Broadway, ma anche quelli meno noti o dimenticati e soprattutto la maggior parte delle produzioni europee e numerosi musical italiani.
L’opera è unica in Italia e rara anche sul mercato estero. È di facile consultazione e allo stesso tempo offre notizie dettagliate su trame, autori, cast, numero di repliche, curiosità e commenti di oltre mille titoli diversi. Comprende inoltre – disponibili sul sito web dell’editore – una breve storia del musical, la cronologia delle opere dei principali compositori e un glossario di termini ed espressioni del mondo del musical.
Questa nuova edizione aggiornata al 2016 è arricchita dalle schede dei musical più famosi e importanti prodotti negli ultimi dieci anni, come Matilda, In the Heights, Hamilton, The Book of Mormon, School of Rock, Spring Awakening e tanti altri.



Gabriele Bonsignori, studioso e appassionato di musical. Attore di prosa, musical, operetta e teatro per ragazzi, con esperienze nel campo della regia teatrale. Insegnante di Storia del Musical presso l’Accademia BSMT di Bologna e corrispondente dall’estero di riviste specializzate quali Das Musical Magazine.


Ascolta qui la recensione di Radiolibri.


Altri libri dell'area Musica:


Altri libri dell'area Teatro:


Altri libri con la keyword Storia, teorie e monografie:


Avvisi ai naviganti
Gli appuntamenti di marzo
20/03/2017 -

 

Il 31 marzo alle ore 18.00 presso la Libreria Feltrinelli di Viale Libia 186 a Roma, l'autore di "Scrivere il corto e la web-serie" Roberto Moliterni incontrerà l'attore e regista Paolo Sassanellie il regista Roan Johnson per analizzare le strutture narrative di corti e web-serie.