Tutti i lazzi della commedia dell’Arte

A cura di Nicoletta Capozza

Tutti i lazzi della commedia dell’Arte

Un catalogo ragionato del patrimonio dei Comici


Manuali di script  85
Uscito il 11/2006
366 pagine
Isbn: 978-88-7527-012-4
Aree: Teatro
Keyword: Drammaturgie, Recitazione, Storia, teorie e monografie

 


 


 


Alberto Sordi, a un giovane autore incontrato mentre stava lavorando, chiese: “Che stai a scrive? ’Na commedia?” “No”, gli rispose quello, “un dramma”. “Ah, allora te stai a riposa’”. La storia del teatro è fatta di drammi di alta poesia, sui quali sono stati versati, e ancora scorrono, i proverbiali fiumi d’inchiostro. Quando però si tratta di teatro comico, è piuttosto difficile che l’attore e lo scrittore di spettacolo, o il semplice appassionato, trovino del buon materiale, catalogato e ordinato con un criterio che ne esalti il valore storico per lo studioso, l’ispirazione per il professionista e il piacere per il lettore interessato. Il libro di Nicoletta Capozza colma questa lacuna. L’autrice ha catalogato e ordinato per tipologie tutti i “lazzi” della Commedia dell’Arte, una vera e propria miniera comica il cui materiale è stato per la prima volta riportato integralmente alla luce. Il libro offre una classificazione completa e commentata di un materiale vastissimo e disperso in molti patrimoni manoscritti. La raccolta è preceduta da un saggio introduttivo che ci restituisce i lazzi come risorse che racchiudono il segreto dello straordinario successo della Commedia dell’Arte. Il libro è destinato allo studioso di teatro e all’attore professionista e a tutte le biblioteche. Il prezzo è molto alto ma il pubblico di riferimento è “obbligato” a comprarlo perché è un testo unico al mondo, per il quale abbiamo già ricevuto richieste di traduzione negli Usa e in Francia.


Nicoletta Capozza si è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne con una tesi su T.S. Eliot (1992) e in Storia del Teatro e dello Spettacolo con una tesi sui lazzi della Commedia dell’Arte (2004).


Leggi la recensione su la Repubblica: recensione

Indice


Presentazione: La drammaturgia dei lazzi nella Commedia dell’Arte; Fonti; Capitolo Primo: Lazzi acrobatici; Capitolo Secondo: Lazzi muti, mimici, mimetici; Capitolo Terzo: Lazzi verbali; Capitolo Quarto: Lazzi erotici; Capitolo Quinto: Lazzi osceni e scatologici; Capitolo Sesto: Lazzi “di notte”; Capitolo Settimo: Lazzi di travestimento ed equivoco; Capitolo Ottavo: Lazzi di furbizia e burla; Capitolo Nono: Lazzi di bastonatura e rabbia; Capitolo Decimo: Lazzi di paura; Capitolo Undicesimo: Lazzi di pianto; Capitolo Dodicesimo: Lazzi di fame; Capitolo Tredicesimo: Lazzi di denaro; Capitolo Quattordicesimo: Lazzi di vendetta; Capitolo Quindicesimo: Lazzi del ruffiano; Capitolo Sedicesimo: Lazzi in sequenza e lazzi ibridi; Capitolo Diciassettesimo: Lazzi di Adriani; Bibliografia; Indice analitico.


Altri libri dell'area Teatro:


Altri libri con la keyword Drammaturgie:


Altri libri con la keyword Recitazione:


Altri libri con la keyword Storia, teorie e monografie:


Prossime uscite
next
Fare radio
Di Marta Perrotta
Formati, programmi e strategie per la radiofonia digitale
19.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 19/10/2017
Formati, programmi e strategie per la radiofonia digitale
Il mestiere della regia
Di Katie Mitchell. A cura di Federica Mazzocchi
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
22.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 9/11/2017
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
prev
Avvisi ai naviganti
Raccontare a fumetti - Introduzione
12/10/2017 -

 

Creare è senza dubbio una delle principali peculiarità umane. Un istinto primario, una necessità irrinunciabile, che nasce dal bisogno di immortalità. Dall’impossibilità di accettare la nostra finitezza, il nostro limite più profondo. Per questo facciamo figli, erigiamo cattedrali, costruiamo città, realizziamo opere d’arte. Per restare. Per esserci anche oltre di noi. Per superare i limiti che la natura ci impone. E creare è sempre un atto d’amore.