Shot by shot vol. I

Dallo storyboard alla composizione dell’inquadratura


Manuali di script  84/1
Uscito il 10/2006
126 pagine
Isbn: 9788875272739
Aree: Cinema
Keyword: Regia, Sceneggiatura

 


 


 


 


Con le sue 200.000 copie vendute nel mercato statunitense, Shot by shot – già pubblicato nelle nostre edizioni con il titolo Visualizzare il film – è il più grande successo editoriale nel campo della didattica per il cinema. Ed è un successo comprensibile, in quanto il libro costituisce quel ponte necessario per passare dalla parola scritta della sceneggiatura all’immagine visualizzata sullo schermo. In pratica, è come un dizionario che traduce da una lingua – quella letteraria – a un’altra – quella cinematografica. E lo fa inquadratura dopo inquadratura – “shot by shot” –, iniziando con il disegno e la tecnica dello storyboard – una pratica simile alle tavole dei fumetti –, per cui ogni scena descritta in sceneggiatura è visualizzata in uno o più disegni come anticipazione su carta di ciò che poi verrà ricostruito dal vero sul set. Non solo, ma spiega, sulla base della logica narrativa di causa ed effetto, dove può essere posizionata la macchina per realizzare inquadrature, fisse o in movimento, che esprimano in modo efficace il senso della storia. Il tutto è corredato da circa 750 immagini, tra disegni, foto e fotogrammi di film. Tra questi, alcuni reperti eccezionali quali parti dello storyboard di Quarto potere di Orson Welles, Gli uccelli di Alfred Hitchcock e L’impero del sole di Steven Spielberg.



Steven D. Katz, regista e didatta con più di venticinque anni di esperienza nel campo della scrittura, della regia e dell’editing, è autore anche del manuale di regia Girare difficile (Dino Audino, 2008).

Indice


Introduzione;


Parte prima: Visualizzazione: il procedimento; Capitolo Primo: Visualizzazione; Capitolo Secondo: Scenografare il film; Capitolo Terzo: Fare gli storyboard; Capitolo Quarto: Visualizzazione: strumenti e tecniche; Capitolo Quinto: Il ciclo di produzione;


Parte Seconda: Elementi di regia di tipo narrativo classico; Capitolo Sesto: Comporre le inquadrature: collegamenti spaziali; Capitolo Settimo: Montaggio: collegamenti temporali.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri con la keyword Regia:


Altri libri con la keyword Sceneggiatura:


Prossime uscite
next
Il mestiere della regia
Di Katie Mitchell. A cura di Federica Mazzocchi
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
22.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 9/11/2017
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
Netflix e le altre. La rivoluzione delle tv digitali
Di Neil Landau
La nuova "età dell’oro" della televisione: parlano produttori e showrunner
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 2/11/2017
La nuova "età dell’oro" della televisione: parlano produttori e showrunner
prev
Avvisi ai naviganti
Raccontare a fumetti - Introduzione
12/10/2017 -

 

Creare è senza dubbio una delle principali peculiarità umane. Un istinto primario, una necessità irrinunciabile, che nasce dal bisogno di immortalità. Dall’impossibilità di accettare la nostra finitezza, il nostro limite più profondo. Per questo facciamo figli, erigiamo cattedrali, costruiamo città, realizziamo opere d’arte. Per restare. Per esserci anche oltre di noi. Per superare i limiti che la natura ci impone. E creare è sempre un atto d’amore.