Girare un film vol. 2

Michael Rabiger
A cura di Dino Audino, Giovanna Guidoni

Girare un film vol. 2

Manuale pratico di regia: dalla recitazione alle riprese e al montaggio


Manuali di script  55/2
Uscito il 05/2006
224 pagine
Isbn: 9788875270018
Aree: Cinema
Keyword: Regia

 


 


 


 


Nella sua essenza girare un film consiste nel fare le riprese, ma il cinema non è un semplice atto fotografico. È il processo complessivo, produttivo e artistico, che consiste nel partire da una storia e - attraverso azioni, sottotesto emotivo, tono, colori, scenari e atmosfere - renderla in termini visivi. Questo libro, assolutamente straordinario per la mole di esperienze, consigli e conoscenze che trasmette, segue passo dopo passo ogni fase del lavoro di chi ha deciso di girare un film, sia corto che lungo. Frutto di un lavoro didattico ventennale con studenti di cinema inglesi e americani, il libro spiega i fondamenti della regia attraverso esempi pratici e centinaia di esercizi che non si limitano alla fase delle riprese ma partono dall'ideazione per arrivare al montaggio e alla postproduzione del film. Il tutto approfondendo con un movimento a spirale un concetto di base: fare un film è molto di più che espreimere la propria creatività raccontando una storia per immagini. È partire dalla mente e dal cuore del narratore percoinvolgere il cuore e la mente dello spettatore.


Michael Rabiger ha lavorato a lungo come montatore negli Studios di Pinewood a Londra e come documentarista per la BBC. Per anni ha insegnato regia, è stato preside e ha insegnato al Film/Video Department al Columbia College Chicago e alla Tisch School of Arts della New York University.


Leggi la recensione di "cinematografo.it": recensione

Indice


Parte Quinta: La preproduzione; Capitolo Diciassettesimo: Interpretare la sceneggiatura; Capitolo Diciottesimo: Il casting; Capitolo Diciannovesimo: Dirigere gli attori; Capitolo Ventesimo: I problemi degli attori; Capitolo Ventunesimo: Imparare a improvvisare; Capitolo Ventiduesimo: Esercizi di recitazione con un testo; Capitolo Ventitreesimo: Le prove e la preparazione del cast; Capitolo Ventiquattresimo: Il regista e l'attore preparano la scena; Capitolo Venticinquesimo: Le prove generali e la pianificazione della copertura della scena con le inquadrature; Capitolo Ventiseiesimo: La scenografia; Capitolo Ventisettesimo: La riunione di produzione;


Parte Sesta: La produzione; Capitolo Ventottesimo: Formare una troupe; Capitolo Ventinovesimo: La messa in scena; Capitolo Trentesimo: Analisi del copione; Capitolo Trentunesimo: Prima di iniziare a girare; Capitolo Trentaduesimo: Si gira; Capitolo Trentatreesimo: La presa diretta; Capitolo Trentaquattresimo: La continuity e la segretaria di edizione; Capitolo Trentacinquesimo: Dirigere gli attori; Capitolo Trentaseiesimo: Dirigere la troupe; Capitolo Trentasettesimo: La verifica dei progressi;


Parte Settima: Postproduzione; Capitolo Trentottesimo: La preparazione al montaggio; Capitolo Trentanovesimo: Montaggio preliminare; Capitolo Quarantesimo: Nozioni di montaggio; Capitolo Quarantunesimo: L'importanza dell'analisi e del confronto; Capitolo Quarantaduesimo: Lavorare con il compositore; Capitolo Quarantatreesimo: Dal montaggio finale al missaggio sonoro; Capitolo Quarantaquattresimo: Titoli e ringraziamenti; Per concludere.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri con la keyword Regia:


Prossime uscite
next
Fare scuola con l’arte - Regole/Trasgressioni
Il racconto di 4 percorsi didattici realizzati con l'uso di linguaggi artistici
10.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 21/9/2017
Il racconto di 4 percorsi didattici realizzati con l'uso di linguaggi artistici
Raccontare a fumetti
Di Stefano Santarelli
Il linguaggio dei comics dall’idea al disegno
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 5/10/2017
Il linguaggio dei comics dall’idea al disegno
prev
Avvisi ai naviganti
Chi era Stella Adler?
20/09/2017 -

 

Donna eccezionale, dal talento innato e dalla personalità magnetica, Stella Adler è stata la più grande insegnante di recitazione del XX secolo. Ha formato generazioni di attori, tra cui Marlon Brando, Robert de Niro, Elizabeth Taylor e Judy Garland; nel 2000 Howard Kissel ha raccolto gli appunti e le registrazioni delle lezioni di Adler e li ha riuniti, creando l’Arte della recitazione.