Tecniche di memoria

Daniele Aluigi, Roberta Luzi

Tecniche di memoria

Un manuale pratico ad uso di attori, studenti e chiunque voglia potenziare le proprie capacità mnemoniche


Manuali di script  113
Uscito il 04/2009
127 pagine
Isbn: 978-88-7527-062-9
Aree: Cinema, Teatro, Varia
Keyword: Professioni, Recitazione

 


 


 


 


Ogni giorno, migliaia di persone imparano a memoria un brano: lo fanno per affrontare un esame, per entrare in una scuola, per preparare un discorso, per sostenere un colloquio o un’audizione qualsiasi. Per l’attore, poi, la pratica della memoria è fondamentale. Questo manuale fornisce un inquadramento teorico generale e numerosi suggerimenti pratici per affrontare proprio quell’emergenza in cui si trova chi sa di dover imparare un testo a memoria, ma non sa bene come fare. Tecniche di memoria accompagna il lettore nell’analisi della memoria su un piano scientifico, che è quello degli studi della psicologia sulla capacità di memorizzare (e al tempo stesso di dimenticare), con un linguaggio comprensibile anche ai “non addetti”, riletto attraverso esempi di esperienze sia della scena che del quotidiano. Perché non è sufficiente sposare una sola tecnica studiata da altri e proposta come soluzione universale: occorre piuttosto conoscere cos’è la memoria, come funziona in generale e quali sono, tra i vari aspetti, i propri singoli punti di forza sui quali poter contare, e i propri punti deboli indispensabili da rafforzare. Questo è un libro unico nel suo genere, il primo in assoluto nella saggistica per lo spettacolo, che raccoglie il meglio della mnemotecnica per offrirlo ai professionisti che trovano nella memoria lo strumento principe della loro attività.  


Daniele Aluigi, editor, operatore teatrale e studioso di teatro. Laureato in Lettere all’Università di Roma La Sapienza, collabora con diverse case editrici, tra cui Ubulibri, per la quale è anche stato redattore capo e direttore esecutivo del Patalogo, Dino Audino editore, dove è stato coordinatore di redazione, e Carocci editore, per il quale attualmente ricopre il ruolo di editor.  


Roberta Luzi, psicologa e psicoterapeuta. Laureata in Psicologia presso l’Università di Bologna si è poi specializzata presso il C.i.Ps.Ps.i.a. (Centro Italiano di Psicoterapia Psicanalitica dell’infanzia e dell’adolescenza) di Bologna. Si occupa di psicoterapia del bambino, dell’adolescente, dell’adulto e della coppia.

Indice


Premessa: Imparare a memoria un testo: mnemotecniche per attori (e non solo); Capitolo Primo: Memoria e psicologia; Capitolo Secondo: Esercitare la memoria; Capitolo Terzo: Memoria e performance; Conclusioni; Bibliografia.


Materiali del libro:



Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri dell'area Teatro:


Altri libri dell'area Varia:


Altri libri con la keyword Professioni:


Altri libri con la keyword Recitazione:


Prossime uscite
next
Fare radio
Di Marta Perrotta
Formati, programmi e strategie per la radiofonia digitale
19.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 19/10/2017
Formati, programmi e strategie per la radiofonia digitale
Il mestiere della regia
Di Katie Mitchell. A cura di Federica Mazzocchi
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
22.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 9/11/2017
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
prev
Avvisi ai naviganti
Raccontare a fumetti - Introduzione
12/10/2017 -

 

Creare è senza dubbio una delle principali peculiarità umane. Un istinto primario, una necessità irrinunciabile, che nasce dal bisogno di immortalità. Dall’impossibilità di accettare la nostra finitezza, il nostro limite più profondo. Per questo facciamo figli, erigiamo cattedrali, costruiamo città, realizziamo opere d’arte. Per restare. Per esserci anche oltre di noi. Per superare i limiti che la natura ci impone. E creare è sempre un atto d’amore.