Le basi della ripresa sonora

Des Lyver
Traduzione di Roberto Cruciani

Le basi della ripresa sonora

per cinema, filmaking e TV


Taccuini 8
Uscito il 06/2004
160 pagine
Isbn: 9788886350983
Aree: Cinema, Media
Keyword: Altri media, Professioni

 


 


 


 


 


Questo è un libro fondamentale per chiunque si occupi di registrazione audio, dall’amatore al professionista, con particolare riferimento al mondo delle riprese televisive, cinematografiche e dei videoclip. Senza cadere in tecnicismi, spiega i principi e i processi che costituiscono la base delle prestazioni professionali, dalla scelta del microfono fino alla registrazione di qualità e alla post-produzione.


Des Lyver lavora da venticinque anni nel campo della formazione audiovisiva a Londra.

Indice


Capitolo Primo: Suono e immagine; Capitolo Secondo: I microfoni; Capitolo Terzo: Connettori e collegamenti; Capitolo Quarto: La registrazione dei suoni; Capitolo Quinto: Registrazione in esterni; Capitolo Sesto: Post-produzione audio; Capitolo Settimo: La registrazione in studio; Glossario.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri dell'area Media:


Altri libri con la keyword Altri media:


Altri libri con la keyword Professioni:


Prossime uscite
next
Ogni più piccolo movimento
Di François Delsarte. A cura di Elena Randi
François Delsarte e la danza
18.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 15/11/2018
François Delsarte e la danza
Scrivere con i tarocchi
Di Alfonso Cometti, Grazia Giardiello
Dal viaggio dell'Eroe al viaggio del Matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia
16.50 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 22/11/2018
Dal viaggio dell'Eroe al viaggio del Matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia
prev
Avvisi ai naviganti
Appuntamenti con i nostri autori
12/11/2018 -

 

Anche quest'anno saremo a Bookcity Milano. Sabato 17 novembre alle ore 15.00 alla Borsa Italiana sala gialla, Lorenzo Mosna e Matteo Bittanti ripercorreranno le principali tappe della storia del "Videogioco", evidenziando l'influsso che il medium ha avuto sull'immaginario e la cultura della società contemporanea.

Domenica 18 novembre alle ore 13.00 a Palazzo Anteo Cinema sala Astoria, potrete capire insieme a Maurizio Nichetti le differenze tra "Dirigere un film e dirigere una scuola di cinema", accanto lui Maurizio Carrieri con cui ha scritto il nostro "Laboratorio di regia". 

Domenica 17 novembre alle ore 17.00 a Palazzo Anteo Cinema sala Ciak, potrete imparare come "Strutturare una storia" insieme ad Armando Fumagalli e Raffaele Chiarulli, curatori e prefatori della nostra "Poetica" di Aristotele, illustreranno i principi e i meccanismi che rendono funzionale ed efficace un testo drammaturgico.