Recitare in siciliano

Alberto Basaluzzo, Carlotta Viscovo

Recitare in siciliano

Manualetto di pronuncia per sembrare siciliani senza esserlo


Taccuini 30
Uscito il 06/2012
86 pagine
Isbn: 9788875272234
Aree: Teatro
Keyword: Recitazione

 


 


 


 


 


Come si recita in siciliano? Come riuscire a rendere credibile e lontano dai cliché un personaggio cresciuto in una regione diversa dalla nostra? In America esiste da anni una preziosa e pratica collana: Acting with an accent, che aiuta gli attori a imparare le diverse cadenze dei vari stati. Ci sembrava una buona idea, così, grazie alla collaborazione di colleghi nati e cresciuti in varie città della Sicilia, abbiamo dato vita a questo primo manuale. Attraverso esempi, materiale audio, regole grammaticali, ma anche analisi storica e culturale, interviste e passaggi letterari di autori come Verga, Tomasi di Lampedusa, Sciascia, ci proponiamo di dare al lettore uno strumento utile per familiarizzare con una lingua spesso utilizzata dal nostro cinema e dalla televisione, e insieme un modo per scoprire, o riscoprire, la ricchezza di una terra con una storia affascinante.


Alberto Basaluzzo, attore di teatro, cinema e tv, è nel cast del film 20 sigarette (2010), vincitore del premio Controcampo al Festival del Cinema di Venezia.


Carlotta Viscovo, attrice torinese, ha fatto parte della Compagnia del Teatro Stabile di Torino, del progetto Théâtre Ouvert con Elisabetta Pozzi e della Compagnia Teatrale Europea della I edizione del Napoli Teatro Festival Italia.


Altri libri dell'area Teatro:


Altri libri con la keyword Recitazione:


Prossime uscite
next
È l'inconscio che crea
Di Eugenij Bagrationovič Vachtangov. A cura di Alessio Bergamo
La transizione da Stanislavskij all'Avanguardia. Dalla immedesimazione alla distanza dal ruolo
22.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/12/2018
La transizione da Stanislavskij all'Avanguardia. Dalla immedesimazione alla distanza dal ruolo
Gli strumenti dello scrittore
Di Roy Peter Clark. Traduzione di Alice Crocella
La cassetta degli attrezzi di chi pratica la scrittura per passione o per mestiere
19.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 29/11/2018
La cassetta degli attrezzi di chi pratica la scrittura per passione o per mestiere
La recitazione fisica. Principi, tecnica ed esercizi
Di John Wright. Traduzione di Ivano Conte
Volume II Dalla clownerie alla parodia alla satira
14.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/12/2018
Volume II Dalla clownerie alla parodia alla satira
La recitazione fisica. Principi, tecnica ed esercizi
Di John Wright. Traduzione di Ivano Conte
Volume I La commedia fisica
16.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/12/2018
Volume I La commedia fisica
Scrivere con i tarocchi
Di Alfonso Cometti, Grazia Giardiello
Dal viaggio dell'Eroe al viaggio del Matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia
16.50 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 22/11/2018
Dal viaggio dell'Eroe al viaggio del Matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia
Storia della danza di società nell'Ottocento
Di Fabio Mòllica
Dalla quadriglia al valzer alla polka alla mazurka fino al ragtime
19.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/12/2018
Dalla quadriglia al valzer alla polka alla mazurka fino al ragtime
prev
Avvisi ai naviganti
Appuntamenti con i nostri autori
12/11/2018 -

 

Anche quest'anno saremo a Bookcity Milano. Sabato 17 novembre alle ore 15.00 alla Borsa Italiana sala gialla, Lorenzo Mosna e Matteo Bittanti ripercorreranno le principali tappe della storia del "Videogioco", evidenziando l'influsso che il medium ha avuto sull'immaginario e la cultura della società contemporanea.

Domenica 18 novembre alle ore 13.00 a Palazzo Anteo Cinema sala Astoria, potrete capire insieme a Maurizio Nichetti le differenze tra "Dirigere un film e dirigere una scuola di cinema", accanto lui Maurizio Carrieri con cui ha scritto il nostro "Laboratorio di regia". 

Domenica 17 novembre alle ore 17.00 a Palazzo Anteo Cinema sala Ciak, potrete imparare come "Strutturare una storia" insieme ad Armando Fumagalli e Raffaele Chiarulli, curatori e prefatori della nostra "Poetica" di Aristotele, illustreranno i principi e i meccanismi che rendono funzionale ed efficace un testo drammaturgico.