Insegnare danza

Silvia Perelli, Maura Valiserra

Insegnare danza

Manuale pratico e teorico per lezioni a bambini dai 4 ai 9 anni


I taccuini 28
Uscito il 12/2011
160 pagine
Isbn: 9788875272135

 


 


 


 


 


 


Questo manuale è diretto a chi si rivolge ai piccolissimi attraverso lezioni di propedeutica, a chi intende approfondire il legame che la danza può avere con la musica, a chi ha già lavorato con Insegnare danza ai bambini e intende proseguire con le nostre proposte rivolte ai cicli successivi e, infine, a tutti coloro che già insegnano e vogliono confrontare il loro metodo con quello da noi illustrato. Alla parte teorica si aggiunge quella pratica, che per i più piccoli si raccoglie attorno a un eserciziario cantato e si sviluppa secondo un’attenta ritualità degli incontri, mentre per i più grandi si poggia su una raccolta di proposte strutturate secondo esercizi modello da cui ogni conduttore potrà trarre una serie di personali sequenze didattiche.


Gli eserciziari hanno come denominatore comune il legame con la musica, inteso come parallelismo concettuale tra le due forme espressive teso a rendere analitico il lavoro del conduttore e ricco di esperienze quello degli allievi. L’eserciziario cantato, costruito su musiche originali di Osvaldo Guidotti, rappresenta un modo unico di accompagnare il bambino verso l’acquisizione di parametri musicali e motori che lo rendono consapevole in una condizione di allineamento tra pensiero-voce-movimento. Si tratta quindi della progressiva acquisizione di un linguaggio altro che nasconde una solida didattica raccontata attraverso delle griglie di approfondimento.


Nell’eserciziario di secondo livello l’uso della voce viene abbandonato, ma rimane un legame strutturale tra l’organizzazione nello spazio e le forme musicali, il discorso musicale e gli elementi tecnici acquisiti, il contrappunto e la coreutica, il madrigale e il senso simbolico del gesto danzato. La parte addestrativa si apre infine verso lavori di improvvisazione guidata e di gioco creativo che verificheranno di volta in volta quanto il metodo restituisca al bambino gioia, sicurezza, autonomia, consapevolezza.


 


Silvia Perelli, danzatrice, coreografa, dance couselor, diplomata con lode presso l’Accademia Nazionale di Danza, docente presso la Scuola Nazionale di Cinema di Roma e ideatrice del metodo “Pensiero, voce, movimento”.
Maura Valiserra, laureata in lettere all’Università di Roma La Sapienza, collabora con Silvia Perelli realizzando il suo progetto nelle scuole. Svolge attività formative rivolte a educatori e docenti.


Materiali del libro:



Prossime uscite
next
Fare scuola con l’arte - Regole/Trasgressioni
Il racconto di 4 percorsi didattici realizzati con l'uso di linguaggi artistici
10.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 21/9/2017
Il racconto di 4 percorsi didattici realizzati con l'uso di linguaggi artistici
Raccontare a fumetti
Di Stefano Santarelli
Il linguaggio dei comics dall’idea al disegno
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 5/10/2017
Il linguaggio dei comics dall’idea al disegno
prev
Avvisi ai naviganti
Chi era Stella Adler?
20/09/2017 -

 

Donna eccezionale, dal talento innato e dalla personalità magnetica, Stella Adler è stata la più grande insegnante di recitazione del XX secolo. Ha formato generazioni di attori, tra cui Marlon Brando, Robert de Niro, Elizabeth Taylor e Judy Garland; nel 2000 Howard Kissel ha raccolto gli appunti e le registrazioni delle lezioni di Adler e li ha riuniti, creando l’Arte della recitazione.