Anonimo Pd

A cura di Peppino Caldarola

Anonimo Pd

Per un programma di sinistra (ma forse anche di destra)


La buona politica 3
Uscito il 07/2012
80 pagine
Isbn: 9788875272104

 


 


 


 


 


«Sono stato per una vita intera a sinistra, nella buona come nella cattiva sorte. Ho avuto ruoli di primo piano e ho vissuto periodi lunghi in un cono d’ombra. La partita fra me e la sinistra è pari e patta. Ho avuto e ho dato».
Così si presenta il nostro autore prima di iniziare a descrivere il suo progetto di sinistra, teso a evitare che il suo partito oscilli, come lui dice, «tra la salita sui tetti e il desiderio di andare a braccetto con Casini», rischiando sempre più di essere subalterno sia alla sua sinistra che al centro.
Il libro, nato come intervista e poi costretto a trasformarsi in testimonianza anonima, si apre con un documento in otto punti, che in modo straordinariamente logico ed efficace si conclude con un possibile programma per la crescita sostenibile, che potrebbe essere definito sia di sinistra che di destra. E questo è il paradosso.
Dice l’Anonimo: «Ha senso dirsi ancora di sinistra? Con il cuore rispondo sì. Con la mente dico che per stare da quella parte bisogna avere il coraggio della ricerca in campo aperto. Le bandiere, per quanto gloriose, possono rappresentare l’ostacolo più grande per aiutare davvero chi ha più bisogno».


Peppino Caldarola è stato direttore di l’Unità, deputato, vice-direttore di Rinascita, fondatore e primo direttore di Italiaradio.

Indice


Nota dell’editore    


Prefazione     


Parte prima
Otto punti per un programma di governo  


Parte seconda
Oltre la destra e la sinistra
Siamo a un bivio   
Olof Palme e l’agnello da tosare   
Siamo sempre arrivati tardi?   
La globalizzazione non è una diabolica novità    
I nuovi mantra della politica
Nord: il morto che afferra il vivo   
Paghi chi non ha mai pagato?   
La patrimoniale: un rito esorcistico   
Marchionne e il sindacato: come schierarsi   
I sogni e la realtà    
Cosa può esserci oltre la destra e la sinistra?   


Prossime uscite
next
Ogni più piccolo movimento
Di François Delsarte. A cura di Elena Randi
François Delsarte e la danza
18.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 15/11/2018
François Delsarte e la danza
Scrivere con i tarocchi
Di Alfonso Cometti, Grazia Giardiello
Dal viaggio dell'Eroe al viaggio del Matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia
16.50 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 22/11/2018
Dal viaggio dell'Eroe al viaggio del Matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia
prev
Avvisi ai naviganti
Appuntamenti con i nostri autori
12/11/2018 -

 

Anche quest'anno saremo a Bookcity Milano. Sabato 17 novembre alle ore 15.00 alla Borsa Italiana sala gialla, Lorenzo Mosna e Matteo Bittanti ripercorreranno le principali tappe della storia del "Videogioco", evidenziando l'influsso che il medium ha avuto sull'immaginario e la cultura della società contemporanea.

Domenica 18 novembre alle ore 13.00 a Palazzo Anteo Cinema sala Astoria, potrete capire insieme a Maurizio Nichetti le differenze tra "Dirigere un film e dirigere una scuola di cinema", accanto lui Maurizio Carrieri con cui ha scritto il nostro "Laboratorio di regia". 

Domenica 17 novembre alle ore 17.00 a Palazzo Anteo Cinema sala Ciak, potrete imparare come "Strutturare una storia" insieme ad Armando Fumagalli e Raffaele Chiarulli, curatori e prefatori della nostra "Poetica" di Aristotele, illustreranno i principi e i meccanismi che rendono funzionale ed efficace un testo drammaturgico.